Festa della Poesia 2020, i poeti vinciani chiamati a raccolta

Tre appuntamenti dedicati alla poesia: due “Dialoghi” e l’ottava edizione della Veglia dei Poeti. I componimenti per partecipare, entro il 4 marzo.

L’Associazione Vinci nel Cuore ripresenta l’edizione 2020 della Festa della Poesia.
Saranno tre gli appuntamenti dell’edizione di quest’anno, tutti dedicati all’arte poetica, con la solita, forte, connotazione popolana.
La prima data da segnarsi è venerdì 20 marzo. Per il ciclo “Dialoghi sulla poesia”, la Biblioteca Leonardiana ospita alle 21.15 «Era anche per noi il mondo» – La poesia di Giancarlo Guerri, l’incontro in ricordo del poeta vinciano scomparso lo scorso maggio. Durante la serata, Andrea Giuntini leggerà alcuni suoi brani, mentre Francesca Bianconi lo accompagnerà con il violino. Il tutto sotto il coordinamento della professoressa Maria Virginia Porta.

Sabato 21 marzo, in concomitanza con la Giornata Mondiale della Poesia – istituita dall’Unesco nel 1999 – il Teatro di Vinci offre il proprio palco ai poeti vinciani per l’ottava edizione della Veglia dei Poeti, dove tutti potranno leggere (o far leggere) una loro poesia.
Il tema di quest’anno è appunto “La poesia, compagna di vita e voce di popoli” e tutti possono partecipare, inviando un massimo di tre composizioni a vincinelcuore@liominiboni.it entro il 4 marzo.
Il tema è fondamentalmente libero, anche se ogni anno c’è un suggerimento diverso da parte dell’organizzazione. Quest’anno si vuole celebrare la poesia come “compagna di vita e voce di un popolo”, espressione di un sentimento comune che caratterizza un paese o un territorio (tema ampio, quindi, che può andare dalle filastrocche che accompagnano una nuova vita fino alla poesia civile, con tuttavia sempre al centro l’uomo e la società in cui vive,con i suoi valori, usi, costumi e tradizioni).

La chiusura della manifestazione spetta al professor Silvano Salvadori, che venerdì 27 marzo presenta per i “Dialoghi sulla poesia” Leonardo e Dino Campana. Toscani a confronto, in una conferenza alla Palazzina Uzielli, che comincia alle 21.15.

La Festa della Poesia 2020 è patrocinata dal Comune di Vinci e organizzata dall’associazione Vinci nel Cuore in collaborazione con l’associazione culturale Orizzonti, il Club Unesco di Vinci, la Pro Loco di Vinci e il Circolo Poeti e Scrittori di Empoli.

Condividi