Segnalazioni per il ‘Cronista toscano’

In questa sezione del sito è possibile segnalare il nome e i lavori per proporre il Cronista Toscano. In fondo a questa pagina il form da compilare.

Il Premio per il Cronista Toscano è stato istituito nel 2014 dall’Associazione Vinci nel Cuore per ricordare la figura di Leonardo Berni (1924-2012), un cittadino di Vinci che per oltre quarant’anni è stato corrispondente dalla sua città per il quotidiano La Nazione diventando il “cronista” della storia cittadina attraverso le notizie e le vicende quotidiane descritte, la storia locale e i personaggi raccontati, in diretto contatto con la gente del posto. La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Vinci e negli scorsi anni dell’Ordine dei Giornalisti e Associazione Stampa Toscana

Il riconoscimento si basa su tre caratteri peculiari:
a) la territorialità che lo caratterizza da analoghe manifestazioni. Il premiato viene annualmente prescelto da un’apposita commissione tecnica sulla base di segnalazioni di articoli o di servizi giornalistici apparsi su quotidiani, riviste, canali radiotelevisivi e informatici pervenute dagli operatori del settore e dagli amici del premio residenti nel territorio dell’Empolese Valdelsa e del Montalbano;

b) la natura d’onore del riconoscimento assegnato dalla Commissione sulla base dei meriti e dell’impegno nell’attività svolta, nella ricerca e divulgazione di notizie, servizi, inchieste, attività di rilevante valore sociale, volte alla conoscenza, che è anche “sapienza, cibo e veramente sicura ricchezza dell’anima” nello spirito del pensiero leonardesco “naturalmente li omini boni desiderano sapere” tramite l’informazione e i mezzi di comunicazione, in tutti i molteplici aspetti sociali, economici, culturali, religiosi, politici, sportivi, turistici, enogastronomici;

c) la natura popolare della manifestazione che si concretizza nell’incontro finale con i lettori per sottolineare e premiare la passione, la dedizione e l’impegno sociale e umano dei redattori e cronisti delle redazioni e testate giornalistiche nel lavoro quotidiano a contatto con i cittadini, le associazioni e le istituzioni locali, distinguendosi per l’impegno civile, sociale,umano e/o la valorizzazione e promozione della conoscenza, dell’immagine e della storia della Regione.

L’assegnazione del riconoscimento è preceduto da un sondaggio presso gli operatori del settore e gli amici del Premio mediante l’indicazione di articoli, inchieste e altre attività che possono essere d’interesse per la manifestazione. Da questa edizione il sondaggio diventa permanente attraverso la segnalazione email sul sito dell’Associazione. I premi sono assegnati dalla Commissione in ragione e aderenza alle finalità del Premio. Non è prevista alcuna graduatoria di merito. La commissione esprimerà le proprie valutazioni e risultati al Comitato Organizzatore, che provvederà ad informare direttamente i premiati, acquisendo il loro consenso e accettazione, presupposto indispensabile per l’assegnazione e comunicazione del riconoscimento. La decisione della Commissione è definitiva e non sindacabile. Le motivazioni saranno illustrate nel corso della premiazione.

Nel corso della manifestazione finale viene assegnato anche il premio “Li omini boni desiderano sapere” per la comunicazione a personalità di rilievo nazionale e internazionale che si sono occupate della comunicazione sociale, nelle svariate forme e modi, sulla base dei meriti, dell’impegno e/o della carriera professionale, per sottolineare e premiare la passione, la dedizione e l’impegno sociale e umano. Chi lo desidera può anche segnalare personalità che si ritengono meritevoli del riconoscimento.

Come fare le segnalazioni.
È necessario inserire il nome segnalato e almeno un link di riferimento negli spazi dedicati che vedete nel form sotto.
È inoltre possibile, qualora se ne disponesse, inviare un file (sia esso una foto o un pdf) cliccando su ‘Scegli file’ e caricando il materiale scengliendolo dal proprio computer. Ogni file deve avere un limite di 500Mb. Le segnalazioni sono totalmente anonime e verranno vagliate dalla Commissione.
Se si riscontrassero dei problemi nella procedura appena descritta, è possibile scrivere a vincinelcuore@liominiboni.it.

Scrivi il nome che vuoi segnalare alla Commissione per il premio 'Leonardo Berni' per il cronista Toscano.

Incolla almeno uno, o più link, per fare conoscere alla Commissione il lavoro di chi hai segnalato.


Carica uno o più file (foto di articoli o articoli in pdf) per far conoscere alla Commissione il lavoro di chi hai segnalato.


Condividi